26.6.06

Andre Williams + Diplomats of Solid Sound


da www.radiocoop.it
Andre Williams è un piccolo mito della scena rythm and blues (autore del classico "Shake a tailfeather" , a lungo con la Motown e la Chess Records , ha firmato anche minor hits come "Fat bacon" e "Cadillac Jack" , lavorato con Parliament , Funkadelic , Red Hot Chili Peppers , Edwin Starr).
Il nuovo album , con il prezioso groove dei Diplomats of Solid Sound ad accompagnarlo , è un assoluto gioiello , capolavoro di gusto e sobrietà , che riesce a restare in miracoloso equilibrio tra funk , rythm and blues , emozioni 60`s e un sound comunque moderno , accattivante , dove ogni brano è pura gioia per l`udito.
Un suono antico , classico , energico , fresco e su tutto la voce roca , lo stile "non cantato" di Andre Williams , i testi e il tono duro e diretto.
Ascolare il funk di "I`m not worthy" , il boogaloo introduttivo di "Hold up" , il rythm and blues di "Thee sisters" (dedicato all`uragano Katrina) per urlare di entrusiasmo!
Tra gli album dell`anno !!

9.6.06

14° Festival Beat

XIV FESTIVAL BEAT-Battle of the Bands-15-16-17-18 Giugno 2006
Parco di Villa Biancardi-Zorlesco di Casalpusterlengo(Lodi)
Expo records-clothings-books-zuccherini-pins-memorabilia etc etc
AREA CAMPEGGIO GRATUITO A 150m DALLA ZONA FESTIVAL
(A disposizione docce e servizi del campo sportivo)I
Info: info@bus1.net
www.bus1.net

7.6.06

Addio a Billy Preston


Se ne è andato Billy Preston.
Era con Lennon, McCartney, Harrison e Starr nell'ultimo concerto sul terrazzo degli studi della Apple a Londra nel 1969.
Con iBeatles incise l'album "Let it be" e comparve , non accreditato nel "White album".
Ma fu anche con gli Stones in "Exile on main street" , "Sticky fingers" e in "Black and blue".
E nel più grande album live della storia , "Live at Fillmore" di Aretha Franklin del 1971 e anche con Sly and the Family Stone in "There's a riot goin on" , con Bob Dylan , con Ray Charles , in tour con Clapton , Winwood , gli stessi Stones , nel concerto per il Bangladesh con George Harrison.
é perfino in "Stadium arcadium" l'ultimo dei Peppers.
Ottimi i suoi album strumentali dei 60's e quell idei primi 70's per la Apple.
Un mito.
Tony